Cari bambini, famiglie, dirigenti, tecnici e collaboratori,

siamo ormai in prossimità delle feste natalizie e come ogni anno, vogliamo ringraziarvi per la passione e l’entusiasmo condiviso in questa parte di stagione.

Attraverso le tante ore di formazione, il confronto costante e le diverse visite dei nostri tecnici, abbiamo avuto modo di conoscerci ancor meglio. Anche quest’anno, nonostante la distanza, abbiamo vissuto insieme momenti importanti e positivi. Grazie a ciascuno di voi per aver reso possibile tutto questo!

Sarà un Natale diverso, per molti versi complicato, ma allo stesso tempo unico. Se potessimo ruotare indietro le lancette e voltare tutte le pagine del calendario fino allo scorso dicembre, tutto questo ci sembrerebbe impossibile, fantascientifico. Ne avremmo fatto volentieri a meno. Una certezza così preziosa come il Natale ci viene tolta.

Eppure, possiamo cogliere anche in questo qualcosa di positivo, un insegnamento che, oggi quanto domani, potrà aiutarci ad essere più contenti. In un mondo in cui tutto sembra dato per scontato, in cui tutto corre e scorre, in cui nulla sembra smuovere le nostre emozioni, tutto si ferma. Così le cose più scontate, un abbraccio, un saluto, un sorriso, assumono un’altra forma, un altro valore.

Ecco, forse potremmo portare con noi proprio questo insegnamento. Imparare ad essere contenti, per ciò che siamo, per ciò che abbiamo. Imparare a vivere il presente, ad emozionare ed emozionarci, anche per le cose apparentemente più piccole. Perché quello che oggi può renderci contenti, non è dovuto, né tantomeno eterno.

Buone feste

Parma Academy